Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
13 nov

A Castelnuovo di Porto le melodie brasiliane ai concerti di Extraurbana

Con le melodie e i suoni malinconici del Brasile tornano gli appuntamenti con Extraurbana a Castelnuovo di Porto organizzati dal centro culturale Artipelago. Si ricomincia mercoledì 16 novembre, ore 21 al Piccolo Teatro “MarioZafred”, in via Roma 32 a Castelnuovo di Porto, con “Omaggio a Edu Lobo”, uno dei più importanti compositori brasiliani. Sul palco si esibiranno Paula Santoro e Daniel Marques.

Paula Santoro nata a Belo Horizonte (MG), da anni residente a Rio de Janeiro, è una delle più grandi cantanti brasiliane, con una ventennale carriera professionale. Daniel Marques è ritenuto uno dei migliori chitarristi brasiliani, risiede a Berlino ed è professore della Global Music Academy (Berlino) e della International Arts Academy in Grecia.

L’apertura della rassegna 2016/17 è affidata a due artisti di levatura internazionale che hanno scelto, unica data italiana fuori dai circuiti tradizionali delle grandi città, il Piccolo Teatro grazie all’autorevolezza della programmazione artistica diretta da Riccardo Martinini.

Sono più di trecento i concerti organizzati, nei suoi otto anni di attività, dal vivace e instancabile Centro Culturale ad anticipare e rendere oggi cosa concreta il concetto di “Città Metropolitana”. Reagendo immediatamente al rischio di trasformare l’hinterland romano in luogo solo residenziale, le iniziative di Artipelago costituiscono per tutto il territorio a nord della Capitale occasione di partecipazione, formazione e aggregazione.

“La provincia attiva e creativa ha trovato

a Castelnuovo di Porto una casa importante capace di offrire una programmazione culturale di altissimo livello – spiega Riccardo Martinini, direttore artistico – Artipelago è un centro multiculturale che sta riuscendo a proporre con continuità manifestazioni quali il Festival del Libro, stage, corsi permanenti e residenze artistiche. La programmazione dei concerti di Extraurbana è la dimostrazione che la musica può essere portata fuori dalla città”.

es_ES
it_IT
en_US