Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
20 set

Asta record da Sotheby’s per un mobile romano, lo stipo Borghese al Getty museum

Il J. Paul Getty Museum di Los Angeles ha pagato un prezzo da primato per aggiudicarsi un grandioso mobile caposaldo del tardo manierismo: lo stipo in pietre dure realizzato per Papa Paolo V Borghese nel 1620 è stato venduto al museo americano ieri sera all’asta da Sotheby’s a Parigi per 2.499.000 euro. Il cosiddetto Borghese-Windsor Cabinet, come compare denominato nel catalogo Sotheby’s, ha segnato il nuovo record mondiale per un mobile antico di fabbricazione romana.

Sull’arco centrale del mobile composto di tre piani compare lo stemma di Paolo V. Lo stipo, proveniente da Palazzo Borghese a Roma, apparve per la prima volta all’asta a Londra nel

1821, dove fu acquistato da un antiquario inglese. Nel 1827 un antiquario lo vendette re Giorgio IV, che lo destinò al castello di Windsor, dove rimase per oltre 130 anni.

Lo stipo Borghese ha fatto parte delle collezioni reali inglesi fino al 1959, quando venne venduto a Aladar Zellinger de Balkany. Lo stipo è stato offerto all’asta di Sotheby’s dagli eredi del collezionista e uomo d’affari francese Robert Zellinger de Balkany (1931-2015).

es_ES
it_IT
en_US