Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
25 mag

Comunali Roma, Meloni: “Posso vincere anche senza Berlusconi”

“Non mi sembra di essere prigioniera di Berlusconi, anzi mi pare di essermi smarcata abbastanza. Credo che a Roma si possa vincere anche senza Berlusconi, penso di poterlo dimostrare”. Giorgia Meloni prende le distanze da Berlusconi all’indomani delle dichiarazioni dell’ex Cav che a Porta a Porta aveva confessato: “Se Marchini non arriva al ballottaggio sosterremo Meloni”. “Io sono sempre stata per un centrodestra che possa essere vincente e il più ampio possibile – ha aggiunto la candidata di Fdi a Omnibus su la7 – ma purchNon sono sua prigioè sia alternativo: quello che non mi torna in alcune scelte è quando si fa il centrodestra e un pò la spalla del centrosinistra”.

Alla domanda su chi invece voterebbe lei nel caso non raggiungesse il ballottaggio la Meloni ha risposto: “La domanda nasconde un grande trappolone, un presunto endorsement fatto a qualcuno. Escludo di non arrivare al ballottaggio, lo escludo realmente. Farò del mio meglio fino al 5 giugno per arrivare al ballottaggio e penso di essere nelle condizioni di farlo”.

Per quanto riguarda invece le ipotesi su chi sfidare quindi al secondo turno Meloni ha spiegato: “Fino a qualche giorno fa ero certa che la Raggi fosse già in ballottaggio, oggi non sono più così convinta. Credo che un certo modo di scappare dai temi centrali, una certa indisponibilità

a partecipare ai confronti, questo cercare di parlare molto degli avversari e poco dei problemi dei romani, tipico dei 5 stelle, dia l’idea di una persona che non abbia proprio il polso della situazione”. Insomma, conclude Meloni, “Considero questa una partita a tre” con Virginia Raggi e Roberto Giachetti, anche se “è difficile dire tra questi tre chi alla fine” arriverà al ballottaggio. Marchini? “No, se no resta anche Fassina…”.

es_ES
it_IT
en_US