Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
28 giu

Culurgiones e seadas per le vacanze in Sardegna

In estate la Sardegna è uno dei luoghi più desiderati da chi ama il mare e la buona cucina. Nella prima edizione della “Guida ai Sapori e ai Piaceri” della regione, nelle edicole e nelle librerie di tutta Italia, si svelano però aspetti dell’isola meno conosciuti; sarà lo scorrere delle pagine a condurre i viaggiatori verso itinerari dalle mille sfumature. “È un unicum inestricabile e affascinante – ha sottolineato il direttore delle Guide di Repubblica, Giuseppe Cerasa – dove mare e montagna si sfiorano e si completano a vicenda. Dando vita a paesaggi e a scorci unici al mondo”. Così tra le antiche ricette, le specialità inconfondibili e i migliori chef si percorre un viaggio nella tradizione enogastronomica, grazie anche ai 539 ristoranti, alle 119 botteghe e ai 15 itinerari del gusto segnalati nel volume.

Condividi

Un prodotto editoriale dal grande valore che vuole dunque rappresentare le eccellenze di un territorio ricco di fascino e di mistero. Da un aperitivo a pochi passi dalla riva, fino a un pranzo sul mare, per poi trascorrere una serata tra le luci della movida. Lasciarsi cullare dalle onde per poi ripartire verso le zone interne dove la tradizione continua e svela ai suoi ospiti la cultura di un popolo dalla forte identità. Ampio spazio anche a chi ama il contatto diretto con la natura, spesso brulla e selvaggia come all’interno della regione, tra le bellezze del Parco dell’Oasi di Tepilora o in quello del Monte Arci o tra le acque limpide dell’arcipelago della Maddalena o della penisola del Sinis. Nella sezione dedicata alla aree e alle riserve naturali si scoprono percorsi in luoghi protetti dalla mano dell’uomo e consigli su dove alloggiare, prodotti tipici da acquistare e ristoranti in cui gustare i piatti più ancorati al territorio.

Sono dieci i piatti della memoria come le famose seadas, i culurgiones o su pani frattau, grandi classici raccontati da chi ancora oggi li prepara con la stessa passione di una volta. Seguendo passo dopo passo le illustrazioni e i testi della preparazione sarà possibile creare a casa le tante prelibatezze. All’interno del volume saranno svelate anche le strutture ricettive, con una mappatura che copre tutto il territorio con 156 agriturismi, 138 b&b, 37 location per ricevimenti, 34 tra spa e centri benessere. La Guida è stata presentata ad Alghero nella splendida cornice dell’hotel Punta Negra. All’incontro hanno partecipato l’assessore

regionale al Turismo, Francesco Morandi, il sindaco di Sassari, Nicola Sanna e il primo cittadino di Alghero, Mario Bruno. Con la prima edizione della Guida della Sardegna si estende e si consolida il progetto editoriale di Repubblica che punta a una copertura scrupolosa e totale di tutte le regioni d’Italia. Un modo innovativo per accendere i riflettori su ogni angolo della Penisola e interpretarne un’unicità e una complessità che non smette mai di sorprendere.

es_ES
it_IT
en_US