Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
30 mag

Elezioni Roma, sorteggiati oltre 10mila scrutatori: solo 89 da Atac o Ama

Sono stati nominati, con sorteggio informatico, i 10.400 scrutatori che saranno impegnati nei seggi per le elezioni amministrative di Roma del 5 giugno. Tra questi, solo 89 sono dipendenti Atac o Ama, mentre in passato erano oltre un migliaio e la loro assenza pregiudicava l’efficienza dei servizi. E’ quanto si apprende dal Campidoglio, da dove fanno sapere che la Commissione Elettorale di Roma Capitale, convocata dal commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, ha deciso di confermare l’organizzazione già avviata per il referendum dello scorso 17 aprile.

E’ stato anche questa volta il sorteggio informatico a decidere la nomina degli scrutatori di seggio elettorale, tra tutti gli iscritti nell’apposito Albo di Roma Capitale, che conta 180.000 persone circa. In seguito a un accertamento effettuato presso l’Ufficio elettorale, riguardo il numero di dipendenti delle aziende municipalizzate sorteggiati come scrutatori, e’ emerso che tra i 10.400 scrutatori nominati

solo 20 sono dipendenti di Atac e 69 quelli di Ama: il nuovo sistema ha, infatti, consentito di limitare in modo sostanzioso quanto accadeva in passato, quando i dipendenti Atac e Ama nominati superavano il migliaio, con conseguenti disfunzioni nell’erogazione dei servizi. Ai cittadini di eta’ non superiore a 30 anni sono riservati tre dei quattro posti da scrutatore in ogni sezione, per agevolare proprio chi, per eta’, e’ molto probabilmente in cerca della prima occupazione.

es_ES
it_IT
en_US