Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
30 May

Roma, martedì nero dei trasporti: sciopero di quattro ore dell’Atac

Chiuse tutte e tre le linee della metro e la ferrovia Roma Lido, rallentamenti e possibili riduzioni o sospensioni delle corse sulla Termini-Centocelle, sulla tratta urbana della Roma-Viterbo e su tutta la rete di bus e tram. Sono le conseguenze dello sciopero di 4 ore – dalle 8,30 alle 12,30 – del personale Atac aderente a cinque sigle sindacali: Usb lavoro privato, Orsa Tpl, Faisa Confail, Sul Ct e Utl. In origine, per la verità, lo sciopero era annunciato per l’intera giornata di domani, poi si è arrivati a limitarne la durata a sole quattro ore. Che però rischiano di avere ugualmente grossi riflessi sulla mobilità urbana in una metropoli problematica come Roma.

#info#atac#sciopero su rete Atac termina ore 12.30. Su rete RomaTpl termina ore 17, riprende ore 20 #Roma

— infoatac (@InfoAtac) May 31, 2016

Già prima dell’inizio dello sciopero, fissato alle 8.30, tra l’altro, gli utenti hanno segnalato diversi rallentamenti sulla metropolitana.

#Roma#MetroA servizio rallentato per numero ridotto di treni #luceverde

— Luceverde Roma (@LuceverdeRoma) May 31, 2016


e comunque i soliti rallentamenti prima dello sciopero sono inaccettabili @InfoAtacpic.twitter.com/g2KoKdzVQI

— Franciva (@francivale) May 31, 2016


#info#atac@InfoAtac è normale attendere 10 minuti la metro a a termini? È già iniziato lo sciopero?

— PINK (@PINKHAMMER30) May 31, 2016


@PINKHAMMER30 il numero ridotto di treni e’ causato da indisponibilita’ per guasti

— infoatac (@InfoAtac) May 31, 2016


@makm0 che linea ti occorre, quale stazione e dove sei diretto/a

— infoatac (@InfoAtac) May 31, 2016


@marcomaterozzi si stanno verificando ritardi per numero di treni ridotto rispetto al programmato prossimo treno a Manzoni

— infoatac (@InfoAtac) May 31, 2016


@maruals16 si stanno verificando ritardi per numero di treni ridotto rispetto al programmato prossimo treno >Anagnina si trova a Cornelia

— infoatac (@InfoAtac) May 31, 2016

Lo sciopero riguarda quindi la rete Atac, ovvero bus, filobus, tram, metro, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civita Castellana-Viterbo ed anche le relative biglietterie. Durante lo sciopero – informa l’Atac – nelle stazioni metropolitane eventualmente rimaste aperte non è garantito il funzionamento delle scale mobili, di montascale ed ascensori.

Anche per Roma Tpl c’è il rischio di disservizi. Il Sul ha dichiarato la sospensione dal lavoro per tutta la giornata, ad esclusione della fascia di garanzia. Stop quindi dalle 00.01 alle 5.29, dalle 8.30 alle 16.59 e dalle 20.00 a fine servizio.

Lo sciopero Atac è stato indetto anche contro l’accordo sindacale del 17 luglio scorso, sul quale i sindacati hanno ripetutamente incontrato Atac “senza alcun esito positivo”. Michele Frullo, dell’Unione sindacale di base, ha ricordato che “la sola proposta dell’azienda è

stata la volontà di istituire un tavolo unitario tra tutte le sigle sindacali per portare avanti il confronto sull’accordo aziendale contestato, sebbene le organizzazioni che hanno proclamato lo sciopero ne chiedano la revoca. Neppure la richiesta di sottoporre l’accordo ad un referendum tra i lavoratori ha trovato accoglimento. Pertanto, ritenendo insoddisfacente la posizione aziendale, le sigle sindacali confermano lo sciopero proclamato il 31 maggio”.

es_ES
it_IT
en_US