Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
21 mag

Fontana di Trevi, l’annuncio di Bergamo: “Entro l’estate regolamentazione dei flussi turistici”

I provvedimenti per la regolazione dei flussi turistici a fontana di Trevi arriveranno entro l’estate. A dirlo è l’assessore alla Cultura del Campidoglio Luca Bergamo. “Per Fontana di Trevi stiamo studiando un dispositivo per fare in modo che le persone non si seggano e non si fermino nel corridoio più prossimo alla fontana, abbiano il tempo di vederla, gettare la moneta e garantire la circolazione. Questo con un rafforzamento del dispositivo di Polizia urbana e con il supporto di associazioni di volontari come ex carabinieri. Stiamo ancora studiando la tecnica in modo tale che non venga ridotto il godimento della visita della fontana ma allo stesso tempo si eviti il tappo”.

Condividi

Ad annunciare provvedimenti per regolare i flussi dei turisti era stata la sindaca Virginia Raggi che, dopo la polemica per la folla di turisti che si assiepa intorno al gioiello barocco del Settecento, qualche settimana fa aveva annunciato: “A Fontana di Trevi stiamo stabilendo non solo turni più intensi dei vigili ma anche un percorso di fruizione che non consenta di fermarsi”.

Bergamo, ha risposto a margine di una conferenza stampa al Palazzo della Civiltà del Lavoro. Poi a chi gli chiedeva se ci sarà una passerella, Bergamo ha detto: “No, c’è già la struttura della fontana. Come faremo, lo vedrete”.

I provvedimenti per la regolazione dei flussi turistici, che interesseranno fontana di Trevi potrebbero riguardare anche altri punti d’interesse su Roma perché “adesso facciamo una sperimentazione su fontana di Trevi, si tratta di inventare dispositivi per i quali non ci sono precedenti. Facciamo una sperimentazione per vedere come funziona, poi facciamo un aggiustamento ed eventualmente rimoduliamo”.

La

regolazione dei flussi “potrebbe riguardare per esempio la scalinata della Trinità dei Monti, con alcune misure, ma allo stesso tempo avendo tanti turisti in città, dobbiamo considerare che anche loro avranno il diritto di sedersi da qualche parte. Sulla fontana della Barcaccia c’è meno il problema perché lo spazio intorno è più ampio”.

es_ES
it_IT
en_US