Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
16 feb

Latina, 19 denunce false alla ex per abusi sulla figlia: arrestato

Ha accusato la ex moglie e il nuovo compagno di lei di abusi sessuali sulla figlia di otto anni, presentando nell’arco di poco tempo ben 19 denunce. Dalle indagini svolte dal reparto operativo dei carabinieri di Latina quelle accuse sarebbero però false e mosse al solo scopo di togliere la bambina alla madre, a cui l’ha affidata il Tribunale per i minori di Roma. Ipotizzando la calunnia pluriaggravata, all’alba di oggi i militari del Nucleo investigativo pontino, su ordine del gip Giuseppe Cario, hanno quindi arrestato e messo in carcere un 60enne, ex dipendente del Tribunale di Roma, residente nella capitale ma che di frequente vive in un’abitazione a Latina, dove alleva animali esotici. Un provvedimento preso nell’ambito di un’inchiesta portata avanti dal procuratore aggiunto Carlo Lasperanza e dal sostituto Simona Gentile.

I carabinieri hanno scoperto che l’indagato avrebbe tenuto irregolarmente con sé la figlia e che solo per giustificare tale comportamento avrebbe presentato le denunce false. Gli investigatori hanno inoltre scoperto che la bambina veniva fatta mangiare poco, non veniva tenuta pulita, veniva mandata a scuola con una frequenza irregolare e, priva di adeguata attenzione dal punto di vista psicologico, iniziava a mostrare comportamenti antisociali, parlando tra l’altro di particolari sessuali talmente precisi da far ritenere che fosse stata

indottrinata dal padre per sostenere le false accuse. Accertamenti portati avanti anche con un consulente nominato dalla Procura di Latina e con gli esperti del Rac, il Reparto analisi criminologiche del Racis dei Carabinieri. Al momento dell’arresto, nella casa dove il 60enne viveva con la figlia, sono stati infine trovato 16 animali – serpenti, pappagalli, mantidi religiose, cani e gatti selvatici – su cui ora sono in corso verifiche da parte del Cites dei Carabinieri Forestali di Roma.

es_ES
it_IT
en_US