Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
4 ago

Lazio, Felipe ancora out: stasera a Malaga con Ciro c’è Keita

Felipe Anderson è ancora ai box. Sempre colpa di quell’affaticamento all’inguine rimediato contro il Bayer Leverkusen. Non è niente di grave, ma lo staff medico ha consigliato a Inzaghi di concedergli precauzionalmente dei giorni di riposo assoluto, per poi farlo ricominciare a lavorare da martedì con il gruppo. Ecco perché il brasiliano non è volato con la squadra a Malaga ieri, per giocare stasera alle 20.30 l’ultimo test in vista della Supercoppa italiana con la Juventus del 13 agosto.

Prima di lasciare l’Austria e concludere la seconda parte di ritiro, il tecnico della Lazio ha dovuto provare la formazione e senza Felipe Anderson ha rispolverato la coppia delle meraviglie Immobile-Keita, quella entrata nella storia della Lazio con 39 reti complessive (rispettivamente 23 e 16) in un solo campionato. Ma oggi, per esigenze di mercato, il senegalese è diventato una semplice alternativa al brasiliano, promosso seconda punta.

Keita andrà via, assicura il suo agente. Che sta lavorando da mesi per riuscire a portarlo alla Juventus. Già, proprio il club contro il quale la Lazio si giocherà tra una settimana il primo trofeo della stagione. È uno dei motivi per i quali la cessione ai bianconeri (con i quali comunque non c’è ancora l’accordo) avverrebbe solo dopo quella partita. Un altro è che Lotito è ancora fiducioso che possa crearsi un’asta con il Monaco e l’Inter di Sabatini, tale da portare il costo del cartellino ai 30 milioni comprensivi di bonus.

Dopo aver praticamente preso Emre Mor, ora i nerazzurri vogliono regalare a Spalletti uno tra Schick e Keita: se l’offerta interista al giocatore eguagliasse quella della Juve (circa 3 milioni a stagione), allora l’ex canterano non direbbe no. La Lazio non ha fretta, è convinta di avere comunque il coltello dalla parte del manico nonostante

il contratto in scadenza a giugno 2018. Un po’ lo stesso discorso di de Vrij, che in Francia accostano ancora all’Olimpyque Marsiglia: si dice che i francesi abbiano offerto al ragazzo 2,8 milioni a stagione, ma lui avrebbe rifiutato perché in attesa di altre squadre. Tra queste, ovviamente, c’è pure la Juve. In ogni caso la Lazio ha già preso Caceres per gennaio: l’uruguaiano ha voluto far inserire nel contratto una clausola rescissoria da 5 milioni.

es_ES
it_IT
en_US