Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
30 dic

Lazio, Inzaghi: ”Basta con il Var toglie emozione al calcio”

MILANO – “Con il Var non siamo fortunati, ci mancano 7 punti. Il mio bilancio del Var è assolutamente negativo perché toglie le emozioni del calcio a noi ed ai tifosi: ormai dopo un gol non ci si abbraccia più. Mi sta togliendo l’adrenalina e il gusto del calcio. In Europa League senza il VAR mi emoziono di più a seguire la partita”. Simone Inzaghi è durissimo al termine di Inter-Lazio: probabilmente c’è ancora amarezza per la famosa gara contro il Torino perché il rigore in un primo tempo concesso per il mani di Skriniar e poi revocato (che ha scatenato la rabbia del tecnico biancoceleste) era effettivamente irregolare.

“MERITAVAMO DI VINCERE” – Simone Inzaghi si consola con l’ottima prestazione dei suoi, a cui è mancato solo il gol: ” C’è del rammarico perché meritavamo di vincere contro una grande squadra. Dicevano che l’Inter fosse stanca ma anche noi abbiamo giocato in Coppa Italia, una gara molto dispendiosa. Sono orgoglioso dei ragazzi. Di solito quando si pareggia a Milano si è contenti, invece nello spogliatoio c’era delusione e questo mi piace: vuole dire che siamo maturi e interpretiamo queste gare nel migliore dei modi. Non dimentichiamo che avevamo di fronte l’Inter che fino a tre partite fa le aveva vinte tutte e pareggiato con Juve e Napoli”.

IL CONTRATTO DI DE VRIJ – La classifica, dopo anche il pareggio della Roma, resta cortissima: “Questo gruppo sta bene insieme, gioca bene a calcio. In campionato nonostante tutto vogliamo stare attaccati alle squadre davanti perché ci meritiamo di stare in alto”, dice Inzaghi che chiude parlando di De Vrij, il cui contratto scade a giugno: “Per me è un piacere allenare un giocatore del suo calibro. Ora aspettiamo novità in merito, ci sono delle trattative: da allenatore ne sarei molto orgoglioso”.

es_ES
it_IT
en_US