Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
4 mar

Lazio, Inzaghi e il sogno Champions: “Dopo la gioia del derby ora a Bologna per vincere”

Si compiace, la Lazio, di aver minato le certezze della Roma, piegata ieri anche dal Napoli. Ora vuole vincere a Bologna, stasera, per ridurre a 6 punti il distacco dai giallorossi e sognare scenari inimmaginabili fino a pochi giorni fa.

Ecco, Simone Inzaghi lavora affinché quel sogno non venga subito infranto per un calo di tensione post-derby: “Ci siamo goduti la vittoria – sottolinea il tecnico – com’era giusto, ma già da venerdì la testa era al Bologna. Dobbiamo voltare pagina, ho una squadra giovane ma matura, sa che ci aspetta una partita difficile. Il Bologna gioca un ottimo calcio, ci farà soffrire. Noi però abbiamo il dovere di restare in alto: sono fiducioso perché ho visto la giusta concentrazione in allenamento. In corsa per la Champions? Ragioniamo partita per partita. Di sicuro il derby vinto fa crescere l’autostima”.

Fa capire, Inzaghi, che potrebbe tornare al 4-3-3. L’idea è schierare la stessa formazione che ha vinto nell’ultima trasferta, a Empoli, con de Vrij al posto di Wallace. In porta ancora Strakosha, tanto più che Marchetti è stato fermato dall’influenza: arrivano conferme su Perin per il futuro. In difesa rientrano Hoedt e Radu, mentre in attacco Immobile sembra aver recuperato dalle fatiche del derby e giocherà.

A completare il tridente, Anderson (oggi 200 gare in carriera) e Lulic;

Keita entrerà nella ripresa e per lui sarà la centesima presenza in A, come Biglia. E Milinkovic tocca le 50. Inzaghi vuole il settimo risultato utile consecutivo e la settima vittoria fuori casa in campionato, Immobile a caccia del gol numero 17 in stagione: così farebbe meglio di Klose, che non è andato oltre i 16. Altro numero importante: saranno duemila i tifosi biancocelesti al Dall’Ara. Hanno voglia di festeggiare un altro successo della Inzaghi rock band.

es_ES
it_IT
en_US