Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
23 ago

Lazio, Leiva recupera, Anderson no. Wallace: “Con la Spal poco concentrati, ora a Verona per vincere”

ROMA – Il pareggio al debutto in campionato con la Spal ha in un certo senso ridimensionato la Lazio, facendole smaltire bruscamente i postumi della sbornia per la vittoria in Supercoppa italiana contro la Juventus di una settimana prima. Inzaghi era certo che sarebbe stato un match molto complicato e la sterilità in fase offensiva dei suoi, associato all’organizzazione difensiva della squadra di Semplici, l’hanno dimostrato. Ne è consapevole anche Wallace, che ai microfoni di Premium parla di quella gara: “Abbiamo lavorato per fare bene e vincere, ma non è successo quello che volevamo. Adesso abbiamo una partita difficile. Così come abbiamo perso due punti fuori casa, ora andremo a Verona per vincere”.

WALLACE: “CONTRO LA SPAL NON ABBIAMO DATO IL MASSIMO” – Al difensore brasiliano è stato poi chiesto come sia possibile che una squadra capace di battere meritatamente i campioni d’Italia una settimana prima, non riesca a vincere poi con una neopromossa: “Contro la Juventus è una partita diversa perché loro sono molto forti, siamo stati concentrati. Nella prima giornata di campionato invece non abbiamo fatto il massimo delle nostre possibilità, ma in tutte e due le gare siamo partiti forte”. A differenza della scorsa stagione, in quella in corso la Lazio si troverà a competere su tre fronti: “La preparazione cambia un po’, dobbiamo lavorare in modo più equilibrato. Ma con lo staff stiamo facendo bene per arrivare pronti al meglio per tutte le competizioni”. Anche nell’allenamento mattutino, Inzaghi ha testato la difesa a tre, diventata ormai un punto di riferimento: “Il modulo non è del tutto nuovo, l’anno scorso ci abbiamo giocato in diverse partite, come il derby ad esempio. Speriamo che tutto vada per il meglio, facciamo di tutto per portare in alto la Lazio”.

INFERMERIA: LUCAS LEIVA OK, ANDERSON DOPO LA SOSTA – Al termine dell’allenamento c’è stato anche il punto clinico del responsabile medico ufficiale della Lazio, il dottor Rodia: “Felipe Anderson era tornato a disposizione del mister per la Supercoppa, dopodiché abbiamo rallentato i ritmi in quanto il giocatore è affetto da una tendinopatia inserzionale calcifica a carico dell’adduttore sinistro in una fase di riacutizzazione. Attualmente stiamo effettuando un trattamento e una preparazione specifica e personalizzata che ha come scopo quello di riportare il calciatore ad uno stato di forma ottimale per poter affrontare nel migliore dei modi la stagione appena iniziata. Lo stiamo trattando giornalmente e viene monitorizzato con esami clinici e strutturali settimanalmente per avere un’informativa ben precisa sui reali tempi di recupero. L’obiettivo è quello di portare Felipe ad uno stato di forma ottimale per permettergli di affrontare una stagione calcistica ricca di impegni. Approfitteremo anche del periodo della sosta di campionato”. Poi su Lucas Leiva: “Ha avuto un affaticamento, durante la finale di Supercoppa, dal quale ha pienamente recuperato ed è a disposizione di mister Inzaghi”.

es_ES
it_IT
en_US