Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
8 mag

Olimpiadi, Marchini: “Montezemolo e Malagò hanno sbagliato a non coinvolgere il consiglio comunale”

“Io l’ho anche detto tranquillamento a Malagò e Montezemolo: hanno sbagliato nell’impostazione iniziale della candidatura. Fare delle scelte urbanisticamente fondamentali per questa città senza coinvolgere il luogo preposto a questo cioè il consiglio comunale, è un errore politico serio di democrazia”. Il candidato sindaco di Roma Alfio Marchini, ai microfoni di Rtl 102.5, dice la sua sulla candidatura della Capitale alle Olimpiadi 2024.

“È un bene che si siano le Olimpiadi. È sbagliato dire che non possiamo avere le Olimpiadi perché c’è un mangia-mangia. Io ho partecipato al Giubileo del 2000 e non ci fu nessun mangia-mangia. È complesso ma Roma ha bisogno di lavoro e di crescita. Rinunciare a priori no. Questa è una città che ha bisogno di prospettive, di lavoro, di crescita economica ma la Raggi sa solo dire no a tutto? Voglio capire alla fine cosa vogliono fare” aggiunge.

Ma quello sulle olimpiadi non è stato l’unico attacco alla candidata cinquestelle: “Raggi l’ho conosciuta in consiglio comunale. È una signora simpatica ma eterodiretta. Io voglio essere governato da un romano che decide con i romani e non da qualcuno che sta a Milano. Si faccia coraggio e accetti i confronti con gli altri candidati. Non può continuare a scappare e recitare come una maestrina una parte che qualcuno le scrive”, ha detto Marchini.

E anche le critiche a Giachetti e Meloni non sono mancate. “È bizzarro che Giachetti sia il candidato del Pd ma si vergogna del Pd tanto da nascondere il simbolo. Questi signori fanno parte della

partitocrazia a tempo pieno, vivono sullo stipendio da parlamentari e lo fanno solo perché il Pd li fa esistere. Poi si vergognano e fanno finta di essere civici”. “Meloni rappresenta uno dei partiti che ha sostenuto la giunta di Alemanno. Io faccio un appello agli elettori di alemanno mentre la meloni si è presa gli assessori di alemanno. Nulla di personale, ma il suo partito ha cogestito questa fase e quello che vale per il Pd, vale anche per lei”.

es_ES
it_IT
en_US