Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
27 mar

Olimpico, il derby della svolta: curve piene e 50mila spettatori

Il derby con le curve piene è una realtà distante solamente una settimana. Il tempo che manca alla gara di ritorno della semifinale di coppa Italia tra Roma e Lazio. Martedì 4 aprile sarà quindi una di quelle date da cerchiare col pennarello rosso sul calendario, svolta decisiva per la recente storia del tifo giallorosso. Perché dopo un anno e mezzo di protesta contro le barriere, anche la Curva Sud sarà nuovamente piena. I gruppi ultras della Roma rientreranno, avendo posto come condizione per bloccare la loro battaglia, fatta di assenze e silenzi, la sparizione delle contestate vetrate. L’ufficialità della rimozione arriverà in queste ore, dopo il sopralluogo effettuato ieri, a cui hanno partecipato Coni, Prefettura e Vigili del Fuoco.

Nella mattinata di oggi altra riunione della Commissione di Vigilanza, a questo punto solamente formale, visto che nelle prossime ore avranno inizio i lavori interni di smaltimento. Sul piazzale antistante le curve, prima dell’ingresso nel settore, la divisione resterà per motivi di sicurezza, ma all’interno l’unica traccia di separazione sarà testimoniata dalla presenza di un cordone sulla scalinata centrale, formato da una cinquantina di steward (il numero degli addetti alla sicurezza diminuirà col passare delle partite se non ci saranno problemi particolari). Scelta non ostativa per gli ultras, che comunque rientreranno, e prenderanno di nuovo le misure con una curva da cui mancano da tanti mesi.

Confermata la presenza della Nord laziale, da tempo riempita di nuovo dai tifosi nonostante le barriere. Sul fronte biancoceleste sono stati staccati finora circa 5 mila biglietti in prelazione. Scatterà da oggi la vendita libera e l’obiettivo del club di Lotito è arrivare a quota 18- 20 mila presenze: in questo senso c’è ottimismo. La squadra ospitante è la Roma, che sta avendo un buon riscontro di affluenza in tribuna Tevere, registrando invece il quasi tutto esaurito in Curva.

Grazie al ritrovato entusiasmo per la rimozione delle barriere – e al ritorno degli ultras – la Sud centrale è “sold out”, mentre c’è disponibilità di circa 1500 tagliandi nella sud laterale. In totale sono intorno ai diecimila i biglietti finora acquistati dai romanisti. Complicato fare una previsione attendibile, al momento, rispetto alle effettive presenze che il derby regalerà martedì prossimo: si potrebbe toccare quota 50mila spettatori, probabilmente, anche se nei prossimi giorni

il quadro sarà più completo. In attesa che comincino i lavori per la rimozione delle barriere: tra un passaggio burocratico e l’altro, difficilmente spariranno del tutto già per la gara di sabato sera contro l’Empoli, come in un primo momento si immaginava. Ma se i lavori partiranno nel pomeriggio di oggi, oppure domani, il tempo potrebbe anche essere sufficiente. Quindi un derby con le curve di nuovo piene è davvero sempre più una realtà.

es_ES
it_IT
en_US