Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
27 mag

Ostia, intimidazione contro Bonelli dei Verdi: sotto casa scatola con organi di animali

Si è ritrovato sotto casa una scatola con dentro il fegato e il cuore di un animale. Il destinatario del gesto intimidatorio è Angelo Bonelli dei Verdi. Alle 3,20 del mattino, qualcuno gli ha citofonato nella sua casa a Ostia, e, con accento romano, lo avrebbe avvisato – insultandolo – che c’era un pacco per lui. Che era accompagnato da una lettera con ritagli di giornale a formare la scritta: “Perché il prossimo sarà il tuo”. Sul posto è intervenuta la polizia, che sta indagando sulla vicenda. Bonelli in passato è stato presidente della XII circoscrizione, ed è ancora impegnato su questioni riguardanti quella parte di città. Nel pomeriggio, è atteso sempre a Ostia per la manifestazione “Come hanno rubato le spiagge agli italiani”, organizzata dai Verdi, dove viene anche presentata la nuova edizione del “Manuale di autodifesa del bagnante”. “Non è la prima volta che ricevo

intimidazioni – ha commentato Bonelli – nel 2000 mi incendiarono casa e auto. Stanotte ho avuto paura per la mia famiglia ma ora sono tranquillo. Ho già presentato una denuncia”.

Immediato il sostegno dei verdi, seguito da quello di Roberto Giachetti, che in una nota ha scritto: “Oggi sono ad Ostia per il mio tour nei municipi e da qui emerge la forte sete

di legalità. Dobbiamo tutti reagire contro questi vigliacchi atti di intimidazioni. Ostia e tutta Roma deve reagire”. Anche il presidente della Regione, Nicola Zingaretti ha espresso la sua solidarietà a Bonelli, “che continuerà le proprie battaglie politiche con la determinazione di sempre. Auspichiamo che le indagini facciano luce al più presto su quanto accaduto nella speranza che simili episodi non trovino spazio in una sana dialettica politica”.

es_ES
it_IT
en_US