Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
26 gen

Porta di Roma, maxioperazione: sequestrati 40 chili di hashish e 4 fucili. Due pusher in manette

Due pusher in manette, e con loro oltre 40 chili di hashish, quattro fucili e parti di autovetture rubate confiscati in un maxisequestro a Porta di Roma. A far scattare gli appostamenti degli agenti, era stato un andirivieni sospetto nei pressi di alcuni box della zona, durante un monitoraggio per arginare il fenomeno dello spaccio condotto dagli investigatori del commissariato Fidene-Serpentara.

Dopo aver bloccato un uomo, sopraggiunto a bordo di un’auto davanti a uno dei box, gli agenti hanno quindi ispezionato il locale, rinvenendo 3,3 kg di hashish, oltre a due bilancine elettroniche di precisione, al materiale per confezionare le dosi di stupefacenti e una somma di danaro contante, probabile incasso dell’attività di spaccio. Arrestato il 40enne, gli agenti hanno però individuato un’altra persona fermarsi davanti a un secondo box, stavolta a bordo di un ciclomotore. A finire in manette, in questo caso, un 46enne italiano. Nel box, invece, sono stati sequestrati 1,5 kg di hashish, 1 kg di marjuana e quattro fucili privi di matricola nonchè parti di autovetture

di provenienza furtiva.

Terminata l’operazione, uno dei cani antidroga ha iniziato a segnalare con insistenza altri due box, richiamando l’attenzione degli agenti che – aperta la serranda di uno dei due – hanno rinvenuto un involucro contenente 1,5 chili di hashish. Nel secondo, invece, il quantitativo più grande: oltre 36 chili della stessa sostanza. Sequestrata la droga, adesso si cerca di appurare chi avesse in uso i due locali.

es_ES
it_IT
en_US