Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
19 mag

Roma, a fuoco due furgoni nel centro posta di Fiumicino

Fiamme al centro di smistamento postale di Fiumicino, nei pressi dell’aeroporto, dove stamattina verso le 8, due furgoni sono andati completamente distrutti. Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco le fiamme non hanno causato danni all’interno dei magazzini dove si raccolgono e smistano pacchi e lettere. Il fuoco è divampatato da un furgone parcheggiato a ridosso della banchina di carico e scarico, di fronte alle strutture dei reparti di smistamento e gestione pacchi e lettere postali. Tanta la preoccupazione tra i dipendenti ma per fortuna nessun danno a persone o a beni materiali, a parte i due furgoni.

Il centro di Fiumicino è il più grande d’Italia, occupa 1200 persone e gestisce milioni di lettere, pacchi e raccomandate per tutto il centro Italia. In base ai primi accertamenti le cause dell’incendio sarebbero accidentali e non dolose: sembra che le fiamme siano scaturite dal motore di un furgone. Ma la paura resta tra i lavoratori.

“Siamo preoccupati e i timori sono cresciuti dopo gli ultimi attentati che hanno preso di mira

diversi uffici postali nelle scorse settimane – spiega Stefano Angelini, segretario della Uil Poste – Oltre all’attentato di via Marmorata di una settimana fa, ai primi di maggio è esploso un ordigno rudimentale ai centri di smistamento di via Laurentina e di via Bravetta e infine un incendio scatenato per cause ancora da chiarire nel centro recapiti del Tiburtino, in via Togliatti, ha distrutto 20 mezzi delle Poste, tra macchine e motorini. Sono episodi che ci spaventano”.

es_ES
it_IT
en_US