Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
4 set

Roma, addetti rimozioni auto protestano in Campidoglio

Una delegazione dei lavoratori del Consorzio Ctl, in protesta da stamattina in Campidoglio, è stata ricevuta dall’assessore alla Mobilità Linda Meleo e dal presidente della commissione capitolina per la Mobilità Enrico Stèfano. I lavoratori lamentano un blocco del servizio di rimozione degli autoveicoli, di cui il Consorzio era affidatario, con conseguente fermo degli stipendi, dal 3 novembre scorso.

“Ci hanno segnalato che prenderanno in esame il problema ma le idee al momento sono piuttosto articolate – ha spiegato Rocco Lamparelli, coordinatore del circolo Pd trasporto merci in piazza con i lavoratori – Una delle possibilità è quella di una gara europea e gli abbiamo chiesto di inserire la clausola sociale di questI lavoratori. Siamo abbastanza delusi perchè speravamo in un’indicazione sui tempi”.

Questa mattina i dipendenti hanno protestato in piazza del Campidoglio con striscioni e bandiere. “60 famiglie abbandonate” questo uno degli slogan esposti dinanzi a Palazzo Senatorio.

“Dal 3 novembre scorso il servizio di rimozione, appaltato da molti

anni al consorzio CLT è stato estromesso dalla gara di affidamento – spiega Rocco Lamparelli, coordinatore del circolo Pd trasporto merci in piazza con i lavoratori – al momento quindi non c’è un servizio rimozione per l’ordinario, ma soltanto un servizio privato per gli incidenti o altre emergenze stradali.Sono tante ogni giorno le lamentele di persone che chiamano i vigili urbani per rimozioni ordinarie che nessuno può svolgere”.

es_ES
it_IT
en_US