Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
21 lug

Roma, Amazon investe 150 milioni per un centro distribuzione nel Lazio

Amazon avvierà la realizzazione di un nuovo centro di distribuzione a Passo Corese, frazione del Comune di Fara in Sabina a 30 chilometri da Roma, “per soddisfare la crescita della domanda in Italia”. L’investimento, del valore di 150 milioni, è stato annunciato da un comunicato della società questa mattina. Proprio oggi il fondatore e Ad di Amazon, Jeff Bezos, sarà a pranzo con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Firenze.

Il nuovo polo logistico, che sarà il secondo centro di distribuzione di Amazon nel Paese, inizierà l’attività nell’autunno del 2017. Amazon – annuncia la nota della società – investirà 150 milioni di euro nella nuova unità operativa da 60.000 mq, “dando un impulso anche allo sviluppo dell’economia locale”. L’azienda ha in programma di creare fino a 1.200 nuovi posti di lavoro entro tre anni dall’avvio delle attività.

“Siamo felici ed orgogliosi di questa Notizia, che ripaga il lavoro della nostra amministrazione e quello di tutti i soggetti pubblici e privati che si sono impegnati per la realizzazione di questo progetto che oggi finalmente è divenuto realtà”, ha commentato Davide Basilicata, sindaco di Fara in Sabina. “Per Fara in Sabina e per il nostro territorio questo è un risultato decisivo per il rilancio economico e occupazionale che questa straordinaria occasione produrrà. Da oggi questo diventerà uno degli hub logistici più significativi d’italia e tra i più strategici del centro-sud”, conclude.

Insieme al centro di distribuzione di Castel San Giovanni, la nuova unità operativa di Passo Corese consentirà ad Amazon di gestire la domanda attuale e futura, sia in Italia, dove un numero crescente di famiglie sceglie amazon.it per i propri acquisti, sia in Europa. Entrambi i centri di distribuzione garantiranno ai clienti di Amazon in tutto il mondo il servizio rapido e affidabile a cui sono abituati, in particolare in occasione dei periodi di picco antecedenti le vacanze.

L’avvio delle attività del nuovo centro di distribuzione è previsto per l’autunno

del 2017. I salari dei dipendenti Amazon si collocano tra i più alti del settore della logistica e comprendono anche benefit quali sconti sugli acquisti su amazon.it, assicurazioni sanitarie e cure mediche private. Amazon propone anche opportunità come il programma career choice, che offre ai dipendenti che intendono specializzarsi in un ambito specifico fino al 95% del costo delle rette e dei libri di testo per frequentare corsi professionali per quattro anni.

es_ES
it_IT
en_US