Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
9 mag

Roma, assolto l’attore Lorenzo Renzi: “Non ha maltrattato la moglie”

Era stato accusato dall’ex compagna, una modella di origine kenyana, di maltrattamenti . E, per questo era finito sul banco degli imputati. Ieri, dopo un lungo processo, Lorenzo Renzi, interprete della serie televisiva “Romanzo Criminale”, la fiction che ripercorre la storia della banda della Magliana, ha potuto finalmente gioire: l’attore è stato assolto perchè il fatto non sussiste.

Renzi, che in tv intrepretava Sergio Buffoni, personaggio ispirato al boss Giuseppe Carnovale, era finito a processo dopo la denuncia della donna. La modella aveva raccontato di una serie di “vessazioni psicofisiche”, consistite in “ingiurie e minacce”, e di alcuni episodi di percosse, “schiaffi e calci”. La compagna, inoltre, addebitava all’uomo di averle rinfacciato di averla portata in Italia, salvandola da una situazione economico sociale precaria. La donna, infatti, si era trasferita in Italia per amore e con Renzi aveva iniziato a convivere in una casa nei pressi di Frascati. Poi le cose fra i due avevano iniziato a prendere una brutta piega e lei aveva deciso di rivolgersi a un legale.

Ieri il tribunale ha fatto cadere le accuse, visto che tra i due, fra l’altro, c’era stata

una separazione, definitiva dal maggio del 2014, senza addebito per nessuna delle parti e nella quale erano state rigettate le pretese economiche della donna. “Il giudice ha accolto le nostre tesi difensive secondo le quali le dichiarazioni della donna risultavano prive di fondamento – ha detto il difensore dell’attore, l’avvocato Francesco Renzi – il tribunale ha messo fine ad un’annosa controversia che aveva gettato un’ombra sulla carriera di Lorenzo Renzi”.

es_ES
it_IT
en_US