Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
27 set

Roma, boom della ristorazione: cresce del 10% la spesa dei cittadini

La ripresa delle piccole e medie imprese del Lazio riparte dalla ristorazione: dal 2012 ad oggi le nuove aperture di bar e ristoranti sono ben 3955. Una variazione del 10% rispetto a 4 anni fa, mentre i negozi tradizionali – come abbigliamento e oggettistica – continuano a diminuire. E Roma, secondo Confesercenti, sta vivendo un piccolo ma significativo boom, tanto che dei 41157 esercizi, circa 15mila sono nella Capitale, dove il segno ‘meno’ sembra essere solo un ricordo.

Tanto che la spesa al ristorante di cittadini e turisti in città «è aumentata del 10% circa rispetto allo scorso anno – spiega Pietro Lepore, presidente Fiepet Confesercenti – dopo che abbiamo superato la paura di attentati». Ad andare bene non sono solo pizzerie e trattorie ma anche lo street food, in particolare a San Lorenzo e a Trastevere, il mangiare al mercato

e «soprattutto il sushi», spiega Daniele Brocchi coordinatore Turismo Roma e Lazio e segretario Fiepet-Confesercenti, che continua a battersi contro la chiusura delle attività: «A pesare sono in primo luogo le tasse: Imu e Tari sono particolarmente esose per ristoranti e bar. Anche per questo, nonostante le aperture siano maggiori, quasi un’impresa su due in questo settore chiude entro i tre anni di vita. Ma intanto siamo contenti del segno positivo».

es_ES
it_IT
en_US