Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
17 ago

Roma, calci e insulti alla madre 90enne :”Alzati e non fare la scena”. Arrestato

Quando sono arrivati sul pianerottolo dalla porta socchiusagli agenti, chiamati da dei vicini per delle grida di aiuto, hanno visto chiaramente un’anziana in terra e il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripeterle “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini ci sentono”.

L’uomo, A.A. di 52 anni, non ha smesso di insultare la madre di 90 anni, neppure quando i poliziotti del commissariato Primavalle hanno cercato di bloccarlo: poi si è scagliato anche contro di loro e ha tentato la fuga. Ma bloccato dagli agenti A.A. è stato alla fine stato arrestato e portato a Regina Coeli mentre l’anziana madre è stata ricoverata in ospedale per la frattura del femore dove i medici le hanno dato una prognosi di 50 giorni.

E sempre a Regina Coeli è stato portato anche G.F. un romano di 43 anni con problemi di tossicodipendenza arrestto dalla polizia. L’uomo aveva costretto i genitori a vendere due immobili e la nuda proprietà della casa in cui vivono, per soddisfare le sue continue richieste di denaro. E quando i due anziani si rifiutavano di dargli altro denaro l’uomo si scagliava contro di loro:

per ben due volte ha lanciato una forbice contro la madre, l’ha minacciata con un coltello da cucina colpendola, poi, con calci alla schiena. Una violenza andata a venti per anni ma acuitasi ancor più nell’ultimo mese. Alla fine grazie ai riscontri investigativi raccolti dagli agenti del commissariato Borgo, la procura ha chiesto e ottenuto una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ordinanza che è stata subito eseguita dagli stessi investigatori.

es_ES
it_IT
en_US