Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
6 mag

Roma- Chievo 3-0  cronaca Totti, tutti gli striscioni per lui Lazio , Inzaghi: sfida al Carpi


Vincere per continuare a mettere pressione al Napoli e sperare di raggiungere il secondo posto: la Roma, a caccia del suo 16esimo risultato utile consecutivo, ritrova anche i tifosi nella sfida contro il Chievo. Saranno in quasi 60 mila a sostenere la squadra di Spalletti, affluenza di pubblico dovuta al timore che potesse trattarsi dell’ultima in giallorosso di Totti. Pericolo che, dopo i 4 decisivi gol in altrettante uscite di campionato, sembra definitivamente scongiurato (a breve la firma per il rinnovo di un anno). Il capitano, intanto, potrebbe festeggiare la 600esima presenza in serie A. Spalletti deve rinunciare a Keita, ma ritrova Florenzi sulla destra e si affida ancora al tridente ‘leggero’ formato da Salah, Perotti ed El Shaarawy. Il Chievo, matematicamente fuori dalla lotta al sesto posto dopo il successo di ieri del Milan, è privo di Dainelli, Frey, Izco, Birsa e Pepe. Ad agire da trequartista dietro le due punte, Floro Flores e Pellissier, sarà Castro.

Formazioni

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Castro; Floro Flores, Pellissier.

es_ES
it_IT
en_US