Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
10 nov

Roma, confiscati a un imprenditore beni per oltre 340 milioni di euro

Beni mobili ed immobili, partecipazioni e decine di società, per un valore che supera i 340 milioni di euro, confiscati all’imprenditore Giovanni De Pierro, dai finanzieri del Gico del nucleo di polizia tributaria di Roma. Il 66enne è accusato di vari reati tributari, appropriazione indebita, truffa in danno di enti pubblici, bancarotta fraudolenta, riciclaggio e reimpiego di capitali illeciti e trasferimento fraudolento di valori.

L’indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Michele Prestipino, ha fatto emergere il ruolo di De Pierro. L’uomo era “al vertice di un gruppo criminale a struttura piramidale”, spiegano gli inquirenti. Da un lato c’erano numerose società amministrate da dei prestanome che nel corso degli anni si erano assicurati diversi appalti pubblici (specie nel settore dei servizi di pulizia). Dall’altro le stesse società non versavano quanto dovuto all’Erario, all’Inps, all’Inail e agli enti locali. Per fare questo De Pierro impiegava società che, dopo brevi periodi di operatività due o tre anni al massimo, venivano fatte cessare o messe in liquidazione, con contestuale nomina di teste di legno (spesso cittadini stranieri) o, ancora, trasferite all’estero.

La galassia societaria oggi sottoposta a confisca dai finanzieri del comandante del Gico, Gerardo Mastrodomenico, riguarda il patrimonio aziendale e i beni di 80 società in Italia, 10 all’estero, 117 unità immobiliari (fabbricati e terreni), 35 autoveicoli, una moto

e una barca per un valore che supera i 340 milioni di euro.

Il provvedimento è in esecuzione, in Italia, nelle città di Roma, Napoli, Latina, Frosinone, Rieti, Milano, Isernia, Nuoro e le province di Sassari, Livorno, Varese, Cosenza e Siena; all’estero, tramite apposita commissione rogatoria, in Svizzera, nel Principato di Monaco, in Lussemburgo, nel Regno Unito, nella Repubblica di Panama, nelle Isole Vergini Britanniche, in Costa Rica, in Spagna e in Irlanda.

es_ES
it_IT
en_US