Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
24 mag

Roma, controllore Atac “aggredito da un passeggero senza biglietto”

Ancora un’aggressione al personale Atac. Questa volta, come denuncia Claudio De Francesco, segretario regionale del sindacato Faisa-Confail, “è toccato a una verificatrice che, su un bus della linea 85 all’altezza di piazza dei Cinquecento, a due passi dalla stazione Termini, intorno alle 14.30 è stata aggredita da uomo al quale aveva chiesto di mostrare il biglietto. L’uomo, evidentemente non in possesso del titolo di viaggio, ha atteso che le porte si aprissero per scendere. Ma prima di abbandonare il mezzo ha sferrato un pugno in faccia alla verificatrice”.

Secondo il racconto del sindacalista, la donna è stata portata al pronto soccorso dal 118 mentre l’aggressore è stato bloccato da alcuni agenti della Polfer allertati dal persona dell’Atac. Quando sono arrivati i poliziotti la donna era visibilmente agitata e in stato di shock per l’aggressione appena subita.

Solo ieri mattina, un passeggero dopo aver avuto un acceso diverbio con l’autista di un bus della linea 508, una volta sceso dal mezzo all’altezza della stazione di Torre Angela, ha impugnato un bastone e ha frantumato i vetri laterali del bus per poi scappare. Rintracciato poco dopo da una volante della polizia, l’uomo è stato portato al commissariato Casilino dove è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Quella di giovedì mattina è la quinta aggressione in quattro mesi. L’ultima

risale al 7 aprile, quando un gruppo di circa dieci ragazzini, alticci, è salito sul bus della linea 709 in direzione Casal Palocco: i giovani hanno dapprima insultato il conducente, poi sono passati alle mani, strattonandolo e spingendolo. “È ora di dire basta – prosegue De Francesco – Siamo alla sicurezza zero, intervenga il prefetto perché questo management sta dimostrando una incapacità totale per tutelare il personale di Atac”.

es_ES
it_IT
en_US