Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
16 nov

Roma, emergenza freddo nelle aule dall’Ardeatino a Cinecittà

Piumini, sciarpa e guanti. In molte classi a Roma fa freddo e le lezioni proseguono senza riscaldamenti. Per il Campidoglio è tutto ok, ma dagli istituti arriva l’allarme gelo. Tanto che sulla pagina Facebook della Raggi sono piovute decine di segnalazioni e l’opposizione Pd, con Valeria Baglio e Ilaria Piccolo, ha presentato un’interrogazione ai Cinque Stelle per sapere “se i disagi sono imputabili al ritardo nell’affidamento della gara”. “Quando era consigliera la sindaca, giustamente, sollecitava l’allora maggioranza per il debole funzionamento del riscaldamento nelle scuole dopo le vacanze di Natale. E ora?” chiede il Pd.

All’istituto Padre Formato di via Ardeatina e alla scuola d’infanzia Il Risveglio del Biancospino al Laurentino, entrambe nel IX municipio, ad esempio, si battono i denti. Stessa situazione alla materna della Franceschi (XII municipio) all’istituto tecnico Pacinotti e alla media Walt Disney (III municipio), al nido di via Martini a Cinecittà est (VII), alla materna Dalmazio Birago sulla Collatina (V municipio) o all’istituto comprensivo ‘Anna Celli’ di via Filippo Fiorentini, nel quartiere Pietralata (IV municipio). Altri impianti sono accesi ma per troppo poco tempo. Fino a fine novembre si può chiedere una modifica degli orari ma intanto in molte classi i termosifoni sono caldi fino alle 11,

mentre i bimbi escono alle 16.30. Così alla Girolami dell’istituto comprensivo Margherita Hack, al nido Le Marionette o alla materna dell’istituto comprensivo Manzoni.

Alla Franco Cesana di via Parboni a Porta Portese, invece, solo l’arrivo dei carabinieri, allertati dalle famiglie, ha costretto la ditta a risolvere il problema delle polveri nere sprigionate dai condizionatori con i filtri usurati. Il dirigente scolastico aveva sollecitato un intervento, invano.

es_ES
it_IT
en_US