Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
30 nov

Roma, eterno caos trasporti: ritardi e disagi su bus, metro e ferrovie

È cominciata tra ritardi e disagi, la giornata oggi, per gli utenti dei mezzi pubblici della città, che già prima delle 7 hanno dovuto fare i conti con guasti, deviazioni e attese troppo lunghe.

Metro A: gli utenti segnalavano già alle 7.10 treni ogni otto minuti e affollamento in banchina. Ma dall’Atac nessuna conferma, almeno fino a pochi minuti dalle 8, quando InfoAtac – il profilo informativo Twitter dell’azienda dei trasporti capitolina – a un passeggero che chiedeva chiarimenti sui “treni ridotti e impraticabili” di oggi ha risposto che “la metro A è rallentata causa numero treni inferiore al programmato per guasto”. Solo dopo l’orario di punta mattutino è tornata a essere regolare.

#info#atac – METRO A – Momentaneamente rallentata causa numero treni inferiore rispetto al programmato per guasto #Roma

— infoatac (@InfoAtac) 1 dicembre 2016



Problema anche agli impianti di Laurentina. E così la metro B è rimasta rallentata fino alle 7.30 – ma anche dopo le 8, in seguito alla normalizzazione annunciata da Atac, ha continuato a circolare con residui ritardi -, così come la C, dove la frequenza è a 12 minuti sull’intera tratta (tra l’altro, sono fuori uso per revisione ben sette ascensori). Venti, invece, per la Roma-Lido, a causa dell’indisponibilità di treni, mentre lievi ritardi si sono registrati anche sulla Roma-Civita-Viterbo. Regolare, almeno per il momento, la ferrovia Termini-Centocelle.

#info#atac Metro B normalizzazione (risolto inconveniente tecnico a impianti di circolazione staz. Laurentina #roma#metroB FINE EVENTO

— infoatac (@InfoAtac) 1 dicembre 2016

Secondo Odissea Quotidiana, il blog che si occupa di raccogliere le esperienze e le voci di utenti e pendolari, “ai primi freddi si crea il caos e il trasporto su binario va in tilt, ogni anno la storia si ripete”, spiegano Carlo Tortorelli e Andrea Castano.

IN VIAGGIO SULL’83, IL BUS CHE NON PASSA MAI

Disagi anche per quanto riguarda il trasporto pubblico di

superficie. È stato rimosso alle 7.10 un tram della linea 14 che per un guasto tecnico era rimasto bloccato sulle rotaie di viale Palmiro Togliatti (altezza Abelie). A sostituirlo erano arrivati i bus. Dalle 9.50 è inoltre non attiva la linea 188 per indisponibilità di vetture. A causa di una manifestazione, la linea 435 da questa mattina devia in Ojetti/Fracchia/Bacchelli/Simongini/Bufalotta/Settebagni.

es_ES
it_IT
en_US