Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
15 feb

Roma, incendiarono 10 camion della raccolta rifiuti a Fiano Romano: 4 arresti

I carabinieri della stazione di Fiano Romano, con la collaborazione dei colleghi della Compagnia di Monterotondo, hanno arrestato i presunti autori dell’incendio appiccato nel piazzale della società Autotrasporti Cantelmi srl, la notte del 12 giugno scorso. I militari hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Rieti, nei confronti di quattro italiani, due uomini di 43 e 33 anni e due donne di 42 e 35 anni. Gli indagati devono rispondere di concorso continuato e aggravato nel reato di incendio.

L’indagine, denominata “Truck on fire” e coordinata dal pm Laura Bennetti, è partita dall’incendio che aveva interessato il piazzale della società, nella zona industriale di Fiano Romano. Le fiamme, domate dopo oltre sei ore, distrussero 10 autoarticolati, carichi di rifiuti urbani compattati, per un danno superiore ai 600mila euro. La Cantelmi è una società impegnata prevalentemente nel settore del trasporto dei rifiuti urbani dai centri di stoccaggio delle province di Roma e Viterbo ai termovalorizzati dislocati nel Centro e Nord Italia.

Le indagini hanno consentito di accertare che i due uomini, entrambi con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, con la complicità

delle rispettive compagne, dopo essere giunti a Fiano Romano da Aprilia a bordo di un camper, di proprietà di una delle donne, favoriti dal malfunzionamento del sistema di videosorveglianza, si sarebbero introdotti nel cortile della ditta Cantelmi e avrebbero appiccato un incendio in due distinti punti del deposito. L’ordinanza ha disposto la custodia cautelare presso il carcere di Rieti per i due uomini, mentre per le donne i domiciliari presso le rispettive abitazioni.

es_ES
it_IT
en_US