Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
21 giu

Roma, la notte maledetta del terremoto a l’Aquila al Teatro Testaccio

A sette anni dal devastante sisma de l’Aquila il ricordo va in scena. E in teatro torna quella notte maledetta i cui misteri non sono stati completamente risolti neppure dalle interminabili verità processuali né dagli infiniti dibattiti scientifici. In alcuni devastanti casi poi il racconto di quella terribile giornata ha lasciato molte domande senza risposta.

“La storia che non si deve raccontare” è un monologo teatrale scritto e interpretato dal giornalista-attore Silvio Sarta. E’ un’altalena emotiva, a tratti sconvolgente, che non vuole arrendersi alla mera fatalità e che diventa a tratti invettiva, ma anche rimpianto poetico e, sempre, inno e monito insieme alla natura madre di tutti.

Nono solo dunque una rappresentazione teatrale ma anche un atto d’accusa che debutta al Teatro Testaccio, nello spazio culturale diretto da Sandro Felice Leo. Leo firma una regia sicura e a tratti evocativa, che non dimentica neppure nei momenti peggiori il valore della speranza. Di particolare

intensità il cameo di Silvia Notari che incarna in modo quasi ipnotico la sensibilità antica e moderna delle donne d’Abruzzo: “Esistono ancora tante, troppe storie che non si devono raccontare… Interrogarsi e cercare di capire resta un valore positivo , da non abbandonare mai, specie a teatro”.

Dal 23 al 28 giugno 2016 al Teatro Testaccio, via Romolo Gessi 8 ore 21.30 e il 26 giugno ore 18.30. Il 25 giugno non ci sarà spettacolo

es_ES
it_IT
en_US