Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
1 nov

Roma, Lariano: mascherati per Halloween, picchiano e tentano di rapinare una donna

“Arancia Meccanica” ai Castelli Romani. Tre ragazzini mascherati per la notte di Halloween si fingono a caccia di dolcetti, ma una volta dentro casa legano una donna e la picchiano a sangue. E’ successo il 31 ottobre, alla sera, quando una banda di ragazzini, tutti mascherati, ha suonato nell’appartamento al secondo piano di via Girolamo Michelli, a Lariano. La donna ha aperto la porta dopo la consueta frase: “Dolcetto o scherzetto”. Una volta entrati in casa, però, i banditi l’hanno legata e picchiata con un bastone: “Dove sono i soldi? Dove li nascondi?”, hanno urlato più volte.

Per dieci minuti hanno infierito sul corpo della vittima con calci e pugni, come nel celebre film di Stanley Kubrick. Dopo aver rovistato nell’appartamento senza trovare né gioielli né denaro, hanno deciso di scappare. Una breve fuga per uno di loro: un carabiniere della stazione di Ariccia, libero dal servizio e residente nella stessa palazzina, insospettito dalle grida della vicina, stava andando a controllare l’appartamento. Alla vista dell’uomo i tre si sono dati alla fuga. In due sono riusciti a far perdere le tracce. Per il terzo, un giovane di 19 anni pure lui di Lariano, invece, sono scattate le manette. Ora dovrà rispondere di tentato omicidio.

La donna è

stata trasportata in codice rosso all’ospedale Civico di Velletri. I medici hanno riscontrato un trauma cranico e diverse fratture: le sue condizioni restano gravi, ma non è in pericolo di vita. Sul caso indagano i carabinieri del Nucleo investigativo della compagnia di Frascati: i militari hanno disposto i rilievi nel luogo dell’aggressione e interrogato più volte l’arrestato per risalire all’identità dei fuggitivi, ricercati per tentato omicidio.

es_ES
it_IT
en_US