Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
5 ago

Roma, lastre di finto legno dei “Madonnari” davanti alla chiesa di San Carlo

Un finto parquet sulle lastre di cemento del Tridente. Un quadrato marrone e simili al legno, con segnali di divieto, compare ogni notte in via del Corso, davanti alla chiesa di San Carlo, per poi essere rimosso la mattina seguente. Non è una magia, nè un’allucinazione provocata dalla calura estiva. Piuttosto, è l’espediente adottato da alcuni Madonnari per evitare che il passaggio dei pedoni (o i vandali) distruggano le loro opere. Questi artisti, un tempo specializzati nel dipingere figure sacre sui marciapiedi, sono ora spesso dei ragazzi che ricoprono gli angoli delle strade del centro storico con disegni di vario tipo. “Ma con questo caldo non hanno voglia neanche loro di faticare in ginocchio con gessetti e colori” dice la giornalaia di largo dei Lombardi. E così, per non dover riprodurre ogni giorno il disegno, a fine serata i nuovi Madonnari ricoprono le loro opere con un foglio di finto legno su cui sono stati dipinti dei segnali di divieto. “Così la gente non li calpesta, il sole non li rovina e la mattina seguente gli artisti possono scoprire l’opera, sedersi sul marciapiede e aspettare, senza fatica nè lavoro extra, che qualche romano o turista doni loro qualche euro” racconta Angelica Savoni, residente in via della Croce.

es_ES
it_IT
en_US