Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
26 mag

Roma, Olimpico blindato per l’addio di Totti

Olimpico affollato e super blindato per il Totti day. Scenderanno in campo per l’ultimo match del Capitano con la maglia giallorossa quasi mille agenti con una folla di 65mila tifosi prevista per Roma-Genoa. Così, cifre alla mano, il questore ha schierato 800 agenti, che vigileranno sul flusso e il deflusso dallo stadio con un occhio vigile e attento a possibili attentatori. Il ricordo dell’ultimo attentato a Manchester nel corso di un concerto dell’artista Ariana Grande è vivido e l’allerta è ancora massima per non prevedere misure antiterrorismo rafforzate nel perimetro esterno dell’Olimpico nel corso di tutti i novanta minuti della partita ma anche e soprattutto nel momento del deflusso.

Proprio per questo, attraverso un comunicato, la questura di Roma ha fatto sapere che “al termine della gara è rigorosamente vietato l’accesso

all’impianto sportivo per nessuna ragione, salvo per coloro che ne abbiano titolo”. I controlli inizieranno sin dal mattino per la bonifica dello stadio e, a cominciare dalle 15.30, dunque con largo anticipo rispetto a una partita normale, si spalancheranno i cancelli. Il fischio d’inizio è alle 18 ma per consentire agli spettatatori di prendere posto con calma e agli agenti di eseguire controlli capillari due ore e trenta prima del Totti day si comincerà a entrare.

es_ES
it_IT
en_US