Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
17 mar

Roma, picchia i figli in strada: arrestato maestro di tennis

Preso dalla voglia di rivedere i figli, minorenni, senza alcuna autorizzazione e all’insaputa dell’ex moglie, li ha aspettati vicino casa attendendo che i due rientrassero da scuola per incontrarli. I ragazzini però hanno tentato di divincolarsi da quel papà che già in passato si era reso responsabile di brutti gesti nei loro confronti e della mamma, perciò hanno iniziato a urlare e l’uomo, 39 anni, ha iniziato a strattonare e a colpire con schiaffi al volto i figli in un crescendo di agitazione che ha spinto alcuni passanti, tra cui un generale dei carabinieri in congedo, a chiamare il “112” per chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

In breve tempo, una pattuglia di carabinieri ha raggiunto il punto indicato, e controllato l’uomo, che alla loro vista ha da subito palesato un forte nervosismo. Sono scattati gli approfondimenti sul conto del papà, un istruttore di tennis.

Dal lavoro dei carabinieri è emerso che l’uomo era da tempo separato dalla moglie – e madre dei bimbi – proprio a causa di passati, e numerosi, episodi dello stesso

tenore puntualmente denunciati dalla donna, episodi che il 39enne ha pagato in epoca recente con l’allontanamento dall’abitazione in cui vivevano insieme e con la perdita della responsabilità genitoriale. Questa volta la sfuriata con i piccoli ha portato l’uomo direttamente nel carcere di Regina Coeli, dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida in cui dovrà rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia.

es_ES
it_IT
en_US