Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
19 feb

Roma, Scarpellini chiede di tornare in libertà

L’immobiliarista Sergio Scarpellini, agli arresti domiciliari per concorso in corruzione insieme con l’ex capo del Personale del Campidoglio Raffaele Marra, ha chiesto al gip Maria Paola Tomaselli la revoca della misura cautelare.

L’istanza è stata presentata oggi dall’avvocato Massimo Krogh, difensore dell’indagato insieme con il collega Remo Pannain. Nell’atto presentato al gip si sostiene che non sussistono esigenze tali da giustificare la detenzione presso il domicilio.

Oggetto del procedimento in cui è coinvolto Scarpellini sono i soldi,

circa 370 mila euro, che avrebbe dato a Marra nel 2013 per l’acquisto di un appartamento nel quartiere Talenti. Per il procuratore aggiunto Paolo Ielo ed il sostituto Barbara Zuin quel danaro sarebbe stato finalizzato per l’ottenimento di favori. Sia Scarpellini, sia Marra hanno dichiarato che i soldi in questione erano solo un prestito.

L’inchiesta giudiziaria è alle battute finali e la procura potrebbe chiedere nel giro di qualche settimana il giudizio immediato di Marra e dello stesso Scarpellini.

es_ES
it_IT
en_US