Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
2 lug

Roma, shopping sfrenato spacciando per Serena Rossi, ex attrice di “Un posto al sole”, arrestate

Avevano documenti, carte di credito e assegni bancari contraffatti intestati a Serena Rossi, attrice napoletana diventata famosa per il suo ruolo di Carmen Catalano in Un posto al sole. E con questa granitica garanzia si lanciavano in un shopping sfrenato e di lusso nelle vie del centro.

Sono state beccate ieri, da carabinieri di pattuglia dal naso fino, che le hanno viste uscire da una gioielleria di via Condotti. Qualcosa li ha insospettiti. Erano in borghese e giravano, come un altro gruppo di colleghi, proprio per contrastare il fenomeno del borseggio, della rapina e delle truffe che in questo periodo hanno segnato un deciso picco in alto forse per la maggiore presenza di stranieri in città.

Hanno dunque visto le due donne, entrambe di 32 anni, entrambe con precedenti, una di Napoli e una di Caserta, uscire dalla gioielleria. Il fare delle due non li ha convinti. Le hanno fermate per un controllo. E le hanno trovate con documenti e anche assegni bancari contraffatti. Sono andati nella gioielleria e hanno scoperto che le due donne avevano appena acquisato un orologio del valore di quasi cinquemila

euro, che avevano pagato usando gli assegni falsi e i documenti intestati all’attrice.

Hanno acquistato anche in una gioiellieria Cartier, dove la garanzia della solvibilità dell’assegno era data proprio dall’essersi spacciata, una delle due, vista anche l’incredibile somiglianza, per Serena Rossi.

Le due donne sono state perciò arrestate. Verranno processate con il rito direttissimo per i reati di truffa e possesso di documenti falsi.

es_ES
it_IT
en_US