Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
15 mag

Roma, si fingeva badante per narcotizzare e rapinare gli anziani

Si fingeva secondo le indagini una badante per narcotizzare e rapinare gli anziani. Ma la donna è stata scoperta dai carabinieri della stazione Roma Prenestina che stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti e di altre 2 persone. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di avere rapinato anziani romani dopo averli narcotizzati.

Secondo l’accusa la donna, una 40enne di Santo Domingo, mentre si trovava in carcere dava appuntamento alle sue vittime approfittando dei permessi per recarsi al Sert.

Adescava gli anziani rispondendo sotto falso nome e telefonicamente ai loro annunci pubblicati sul web. Dopo aver conquistato la loro fiducia somministrava di nascosto una sostanza tranquillante (benzodiazepine) versandola in una bevanda. Una volta che gli anziani si addormentavano li derubava. I suoi complici, un 38enne romano e una amica della dominicana, la accompagnavano fino a casa della vittima, la attendevano nelle vicinanze e si occupavano dei successivi prelievi agli sportelli bancomat e degli acquisti con le carte di credito

rubate.

L’indagine dei carabinieri ha consentito di far luce su due episodi. L’attività è partita dalla denuncia di un anziano romano trovato in casa privo di sensi dai figli e soccorso dal 118. Una volta uscito dall’ospedale, l’uomo ha raccontato nei dettagli ai carabinieri quello che gli era accaduto, specificando l’utilizzo delle sue carte di credito presso alcuni sportelli bancomat e presso alcuni centri commerciali della zona.

es_ES
it_IT
en_US