Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
17 feb

Roma, terzo giorno senza taxi: disagi per i turisti. Navette Adr per aeroporti

Per il terzo giorno consecutivo il servizio taxi è fermo a Roma. Le proteste dei tassisti non si placano dopo la votazione dell’emendamento contenuto nel Milleproroghe che “deregolamenta il settore”. Vengono garantiti i servizi per gli utenti disabili e da e per gli ospedali. Notevoli i disagi per i cittadini e i turisti.

“D’altra parte la provocazione da parte del Senato è stata grave – spiega Riccardo Cacchione, Usb Taxi – il Ministero dei Trasporti non sembra nemmeno interessato a risolvere la questione visto che ci ha dato un appuntamento solo per martedì e non subito come avevamo richiesto. Noi comunque non accettiamo soluzioni con la ‘pistola sul tavolo’, nel senso che prima di ogni premessa ci vuole un dietrofront delle istituzioni. Anche se comprendiamo le ragioni del disagio non ci sentiamo garantiti. La rabbia dei tassisti nonostante gli appelli a riprendere a lavorare è difficilmente controllabile. Ormai la politica è legata ha interessi che non sono quelli dei lavoratori e della società. Chiedere unicamente ai tassisti di rispettare regole che non li hanno mai tutelati, basta vedere quanto lavorano gli abusivi da sempre, è estremamente difficile. La sfiducia e la rabbia non trovano risposte da parte delle istituzioni”

Nessuna traccia di taxi negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino. Continua, per il momento, lo stop nonostante l’invito lanciato ieri sera dai rappresentanti di Unica-Filt Cgil ed Uritaxi a riprendere il servizio. I passeggeri, oramai informati, hanno potuto muoversi anche grazie ad Aeroporti di Roma, la società di gestione aeroportuale, che continua a garantire, nei due scali, un servizio gratuito di navette per agevolare i viaggiatori nei trasferimenti verso Roma. Personale aeroportuale, riconoscibile con indosso una pettorina di colore giallo, provvede ad indirizzare i passeggeri in arrivo, all’uscita dalle aerostazioni, verso le navette oppure, per chi ne faccia richiesta, verso il terminal ferroviario del Leonardo da Vinci da dove partono e arrivano i treni no-stop del Leonardo express, uno ogni 30 minuti, in

servizio sulla linea Roma Termini-Fiumicino aeroporto e quelli della FL1 Orte-Fara Sabina-Fiumicino aeroporto con fermate intermedie in tutte le stazioni, comprese quelle di Roma Ostiense e Roma Tiburtina collegate con la metro B.

Intanto, pattuglie interforze, con il concorso di Guardia di finanza, polizia, carabinieri e vigili urbani, controllano le sale arrivi dei terminal per prevenire la presenza di procacciatori abusivi, che possano approfittare della situazione.

es_ES
it_IT
en_US