Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
16 giu

Roma, un murale di Sten e Lex alla stazione Ostiense

“Secret location fino a domenica” scrivo Sten/Lex sul loro account Instagram sotto ad una foto alquanto criptica. Ma è impossibile non accorgersi dell’enorme dipinto murale che ricopre per metà l’edificio della stazione Ostiense, lato piazza 12 ottobre 1942. La coppia di street artist romani, tra i più noti a livello internazionale, hanno realizzato una nuova opera dal nome “Paesaggio Urbano VIII”. Il murales, riporta la targa ufficiale che ha fatto da poco la sua comparsa, è stato realizzato con il Centostazioni FS, per il progetto “Stazioni d’artista”, che si avvale di artisti per riqualificare strutture che negli anni sono andate incontro al degrado, trasformandole in hub artistici. L’inaugurazione si terrà lunedì 20, con la partecipazione di Eataly. Ospiti confermati sono l’ad di Centostazioni Luca Preziosi, Oscar Farinetti e i due artisti.

Sten/Lex (Roma 1982, Taranto 1982), si sono distinti a Roma tra il 2000 e il 2001 per l’uso della tecnica dello stencil, tanto che sono considerati tra i pionieri della stencil art italiana. Dalla Capitale i loro lavori sono diventati parte del paesaggio urbano di molte altre città del mondo, da New York a Londra, da Barcellona a Shanghai. Il loro stile, originariamente era più legato al figurativo, riprendendo l’immaginario legato ai b-movies ma anche film di Orson Welles,

Hitchcock, Bergman.

Negli anni la loro tecnica si è evoluta, sviluppando la mezzatinta nello stencil e, in un percorso di sintesi è arrivata all’astrattismo che oggi li caratterizza. Le opere di Sten/Lex più grandi visibili a Roma sono a Garbatella, al Foro Italico e a Torpignattara.

es_ES
it_IT
en_US