Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
22 set

Trinità dei Monti, cittadini e turisti sulla scalinata appena riaperta al pubblico

Primo giorno di pienone per la riapertura della scalinata di Trinità dei Monti, resittuita alla città dopo i lavori di restauro durati dieci mesi e finanziati dalla maison Bulgari. Cittadini e turisti hanno preso d’assalto il monumento. Il finanziamento del restauro della Scalinata è stato deciso da Bulgari nel 2014 in occasione del 130mo anniversario della fondazione della maison, nata proprio a Roma nel 1884 per mano dell’argentiere greco Sotirio Bulgari. La scalinata di 144 gradini in travertino con specchiature in cortina laterizia e lapidi celebrative in marmo fu realizzata tra il 1723 e il 1726 dall’architetto romano Francesco De Sanctis, come raccordo tra le pareti del Pincio con la chiesa della SS Trinità e la sottostante piazza di Spagna con fontana della Barcaccia. Due anni dopo nel 1728 a causa delle piogge, subì il crollo del muraglione sul fianco sinistro. Il primo intervento di restauro fu ad opera di Filippo Juvarra. Dagli anni ’50 è diventata set preferito per cinema e moda. Dal 1951 è nata l’infiorata delle azalee.

es_ES
it_IT
en_US