Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
23 mag

Trump, visita lampo a Roma. Melania al Bambino Gesù, Ivanka a Sant’Egidio

Strade chiuse e traffico a rischio caos, massima allerta sicurezza e zone rosse. Capitale blindata per la visita del presidente americano Donald Trump, atterrato ieri pomeriggio a Fiumicino con la moglie Melania e la figlia Ivanka. Poco dopo le 8 di questa mattina Trump ha lasciato Villa Taverna e alle 8.15 il presidente Usa è arrivato in Vaticano per l’incontro con Papa Francesco e la visita della Cappella Sistina. Poi, poco dopo le 11, Trump è arrivato al Quirinale per incontrare il Capo dello Stato Sergio Mattarella.

MAPPALe zone di sicurezza e i divieti in città

Donald Trump e la first lady Melania sono arrivati in Vaticano entrando dall’ingresso di via del Perugino, con un corteo di una decina di auto passato da via della Conciliazione, tra imponenti misure di sicurezza. Il presidente Trump è stato accolto dal Prefetto della Casa Pontificia Georg Gaenswein. Trump ha salutato poi i gentiluomini della famiglia pontificia. Dietro di lui la First Lady Melania, vestita di nero con un velo in testa. La figlia Ivanka, anche lei in nero e con il capo coperto da un velo, li ha raggiunti insieme a tutta la delegazione.

Condividi

Giunto nella Sala del Tronetto dell’appartamento papale, Donald Trump ha incontrato il Papa e i due si sono scambiati una cordiale stretta di mano e alcune parole di saluto. Dopo le foto di rito, il Pontefice ha ricevuto Trump nella sua biblioteca privata. Nè la First Lady Melania nè Ivanka hanno partecipato all’incontro.

Dopo l’incontro con Francesco il presidente degli Stati Uniti è sceso nella prima Loggia del Palazzo apostolico per un colloquio con il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, e con mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Poi, con Melania la visita alla Cappella Sistina e alla Basilica di San Pietro.

Condividi

Al trmine della visita Melania Trump si è diretta all’ospedale Bambino Gesù, a poche centinaia di metri dal Vaticano, dove è arrivata intorno alle 11 per incontrare i piccoli assistiti dall’ospedale della Santa Sede.

Il presidente intanto proseguirà con i suoi impegni istituzionali, incontrando il capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Quirinale e il premier, Paolo Gentiloni, che lo raggiungerà a Villa Taverna. La figlia di Trump, Ivanka, alle 11.30 visiterà invece la comunità di Sant’Egidio a Trastevere.

Ogni spostamento del numero uno della Casa Bianca sarà accompagnato da imponenti misure di sicurezza. Intorno al Vaticano è stata prevista una zona rossa (con chiusure del traffico solo al momento del passaggio del presidente) delimitata da via della Conciliazione, piazza Pio XII, largo degli Alicorni, via Paolo Vi, largo e via di Porta Cavalleggeri, Galleria Pasa, via Aurelia e via delle Fornaci (solo nei tratti iniziali).

Inoltre, resta off limits l’area attorno a Villa Taverna, residenza dell’ambasciatore americano. Ancora chiuse, quindi, viale Rossini, via Bertoloni, via Aldrovandi, via delle Tre Madonne e via Paisiello.

Per l’incontro al Quirinale con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, alle ore 11,15,

la zona rossa interesserà via XXIV Maggio, via del Quirinale, via Ferrara, via della Dataria, Salita di Montecavallo, vicolo del Mazzarino e via della Consulta.

Dopo l’incontro con il premier Paolo Gentiloni, in programma a villa Taverna alle 12.15, nel primo pomeriggio Trump salirà sull’Air Force One per Bruxelles. Resterà invece nella Capitale la figlia Ivanka che in serata potrebbe concedersi una cena al ristorante l’Antica Pesa di Trastevere.

es_ES
it_IT
en_US