Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
30 nov

Via dell’Oca si trasforma in salotto. Gli atelier si aprono di sera

Via dell’Oca e via della Penna, un’unica strada a due passi da Piazza del Popolo, che tra gli anni Sessanta e gli Ottanta fu la via degli artisti, degli scrittori e dei poeti, come Elsa Morante e Alberto Moravia, Isabella Rossellini e Achille Bonito Oliva, Enrico Job e Lina Wertmuller, che passeggiavano indisturbati tra l’Hotel Locarno e l’Atelier di Cristina Bomba. Ora questa strada è diventata la location preferita di una serie di brand di abbigliamento e accessori di lusso.

Vi si affaccia Mondelliani, con i suoi occhiali disegnati da un artigiano giapponese; Patrizia Fabri, con i suoi lapin vintage e non solo di Antica Manifattura Cappelli, Lucia Odescalchi con i suoi gioielli contemporanei; Elif Sallorenzo con le sue suggestioni da viaggiatore libero; Laura Urbinati, con le sue stampe su seta. Cristina Bomba ha mantenuto negozio e atelier con vetrina al piano terra e ha creato al primo piano un nuovo spazio per la Sartoria da uomo su misura. Più avanti si incontrano Holypopstore e le sue sneakers a edizione limitata; Bang, sempiterno regnante in Via della Penna; Dainese luogo cult imperdibile per gli appassionati della motocicletta.

Insomma la strada del Made in Italy Doc, il luogo giusto per chi cerca qualcosa di veramente unico. L’Hotel Locarno, rifugio di scrittori internazionali, sempre più fascinoso ed elegante, Oliver & Co e la sua instancabile fata Eleonora organizza le feste e i matrimoni più riusciti.

Per tutto il mese di dicembre Via dell’Oca e Via della Penna si illuminano insieme, e invitano a festeggiare il Natale con eventi, performance, musica gospel e aperitivi. Inaugurazione 1° dicembre ore 18.

La stessa sera sempre alle 18 da Bomba in sartoria al n.41, Angelo Bucarelli, critico d’arte e connoisseur, presenta il libro di Lauretta Colonnelli, “Cinquanta quadri. I dipinti che tutti conoscono. Davvero?” Sarà presente l’autrice.

Il programma di concerti, presentazioni e incontri proseguirà fino al 24 dicembre. Tra gli appuntamenti, il 4 dicembre all’Hotel Locarno, Per Valentino, con l’invito di Luigi Ontani, un omaggio al poeta Valentino Zeichen, recentemente scomparso. Il 7 dicembre da Oliver & Co, presentazione del libro Uomo e Gentiluomo di Laura Pranzetti Lombardini, una vera bibbia per un gentiluomo moderno. Il 9 dicembre Dainese presenta la sua nuova collezione Ski 2017, con lo sciastore Christian Ghedina. Il 10, dalle 12 alle 18, si potranno fare composizioni di fiori con Flò Fiori da Artisanal Cornucopia e i bambini potranno ascoltare le favole. Il 13 alle ore 18 da Bomba, festa di Natale con Textile Stories, una collezione di pezzi unici creata da avanzi di stoffe; mentre per tutto il mese, in ogni giorno del calendario dell’Avvento, sarà sorteggiata tra i clienti una sorpresa diversa. Ancora storie, questa volta di cappelli, dalle ore 18 del 17 dicembre, da Patrizia Fabri insieme alla Libreria Ottomassimo. Il 18, Christmas portraits ancora da Artisanal Cornucopia. Il 22 Lucia Odescalchi festeggia Santa Lucia.

es_ES
it_IT
en_US