Largo Brindisi, 18 - 00182 Roma - Tel. +39 06.70476902 - +39 338.6867391 - casamartinezroma@gmail.com

Single Blog Title

This is a single blog caption
5 nov

Viaggio della memoria, la sindaca di Roma a Cracovia con gli studenti delle scuole

Il volo dall’aeroporto di Pratica di Mare a Cracovia, a bordo di un Boeing 767 dell’Aeronautica militare. Poi la prima fermata nella piazza degli Eroi, alle porte del ghetto nazista e alle spalle dell’antico quartiere ebraico di Kazimierz. È iniziato con la visita alle 68 sedie di plac Bohaterów Getta (una per ogni mille delle vittime dei rastrellamenti dei tedeschi) il viaggio della memoria 2016, il primo della sindaca Virginia Raggi. In piumino e jeans, con un ombrello per ripararsi dalla pioggia, la prima cittadina guida un gruppo di 136 studenti di 34 diverse scuole romane.

Ad accompagnare la prima cittadina, oltre all’assessore alla Cultura Luca Bergamo, a sorpresa c’è il presidente dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito e il capo della segreteria politica Salvatore Romeo. A rappresentare la comunità ebraica di Roma ecco invece la presidente Ruth Dureghello, il presidente della fondazione Museo della Shoah Mario Venezia

e Marcello Pezzetti, memoria storica, consulente delle pellicole “La vita è bella” e “Schindler’s List” e tutor del viaggio-studio.

Prima di tornare in albergo, i ragazzi e la sindaca si fermeranno alla sinagoga Tempel, una delle sette della città, per incontrare i sopravvissuti all’Olocausto. Tanta l’attesa per l’appuntamento di lunedì: gli studenti visiteranno i campi di concentramento di Birkenau e Auschwitz.

es_ES
it_IT
en_US